Menu

TAR Pescara - Sentenza 19.04.2007 n. 456, d.lgs 163-06, Articolo 70

ll termine stabilito per la presentazione delle offerte in una gara d’appalto è da considerarsi perentorio ed inderogabile (in quanto destinato a garantire la par condicio tra i partecipanti), per cui le imprese partecipanti ad una gara, a fronte di un preciso termine di presentazione delle offerte conosciuto con congruo anticipo, hanno l’onere di predisporre la…
Leggi tutto...

TAR Saleno, Sezione I, Sentenza 813-2011, d.lgs 163-06, Articoli 49, Codici 49.1.1

La certificazione di qualità è un requisito speciale di carattere tecnico ed, in quanto tale, suscettibile di avvalimento, a condizione che l’impresa ausiliaria non si limiti a prestare il solo documento contenente la certificazione ma si obblighi a mettere a disposizione dell’impresa concorrente, nella fase di esecuzione del contratto, il complesso della propria organizzazione aziendale ovvero…
Leggi tutto...

Avvalimento certificazione di qualità

La certificazione di qualità non è annoverata né tra i requisiti speciali, per i quali è consentito l’avvalimento, né tra i requisiti generali, per i quali non è consentito l’avvalimento, conseguentemente la vexata quaestio può trovare una soluzione soltanto delineando la natura giuridica della certificazione di qualità. Al riguardo va osservato che quest’ultima conosce sia a…
Leggi tutto...

SEZIONI

NOTIZIE

CHI SIAMO